085.8992221 (Roseto degli Abruzzi) | 085.9943154 (Montesilvano) info@dimarcolor.it
Seleziona una pagina

ALPINA – Smalto SINTETICO 300ml- 750ml- LT.2,5 – 19 TINTE DISPONIBILI!

9,9034,90

Svuota
Condividi

Descrizione

SMALTO SINTETICO
SMALTO ALCHIDICO UNIVERSALE COLORATO, 
PER INTERNI ED ESTERNI 

Alpina Smalto Sintetico è ideale per ogni tipo di applicazione. 
In versione Lucido e Satinato  

Alpina Smalto Sintetico garantisce una copertura durevole e perfetta in colori intensi, su superfici soggette a sfregamenti e facilmente pulibili.

PROPRIETA‘ DEL MATERIALE: 
• Perfetta copertura 
• Protezione a lunga durata 
• Alta resistenza all’abrasione 
• Ampia selezione di tinte 
• Superfici lisce 
• Basso odore ed emissioni durante l’applicazione e
l‘essiccazione 
• Facile da applicare 
• Rapida asciugatura
SUPPORTI IDONEI: 
• Legno e supporti in legno 
• Supporti in ferro, acciaio, alluminio, rame 
• Supporti in plastica/PVC duro 
• Muratura 
• Rivestimenti stabili (pitture, smalti) 
PREPARAZIONE DEL SUBSTRATO: 
Il supporto deve essere pulito, portante, asciutto e privo
di sostanze distaccanti.
Nel caso di utilizzo del prodotto su legno in ambienti
esterni l’umidità del legno stesso non deve superare (in
media) il 12 % per il legno di latifoglie ed il 15 % per il
legno di conifere. 
LEGNO NUOVO: 
Carteggiare le superfici lisce e piallate del legno nella
direzione della fibra, pulire accuratamente e
rimuovere le impurità del legno, p.es. resina e residui.
Lavare e sciacquare accuratamente il legno fortemente
resinoso per mezzo di un diluente nitro universale. 
LEGNO VECCHIO NON TRATTATO: 
Carteggiare le parti invecchiate ed ingrigite fino ad
ottenere una superficie portante sana. Pulire
accuratamente. 
LEGNO TRATTATO:
In presenza di precedenti verniciature non aderenti,
rimuoverle completamente tramite carteggiatura.
In presenza di precedenti verniciature stabili,
irruvidire la superficie e pulire accuratamente. 
METALLO:
Se presente, eliminare la ruggine mediante
carteggiatura
o molatura. Eliminare grasso, olio o altre sostanze
che potrebbero causare mancata adesione al supporto. 
ALLUMINIO/RAME:
Levigare e pulire tamponando con un decapante a base
di acido fosforico o diluente nitro. 
PVC DURO: lavare con una soluzione ammoniacale e
pulire accuratamente i residui.
SUPERFICI PRECEDENTEMENTE VERNICIATE: 
Rimuovere le vecchie pitture e vernici se non
completamente aderenti. Carteggiare le superfici di
vecchie pitture con buona adesione; questa operazione
è sempre necessaria nel caso il supporto sia stato
trattato con smalti.
PREPARAZIONE DEL MATERIALE: 
Miscelare accuratamente prima dell’uso. 
STRUMENTI DI APPLICAZIONE: 
Pennello, rullo o idoneo sistema a spruzzo.
Utilizzare idonei strumenti di qualità resistenti ai
solventi.
Per applicazioni a rullo utilizzare rulli a pelo corto
(lunghezza pelo 4 – 6 mm).
Attenersi alla normative vigenti in materia di salute,
sicurezza e prevenzione. 

METODO DI APPLICAZIONE:
Il prodotto è pronto all’uso. 

CONDIZIONI DI APPLICAZIONE: 
Non applicare il prodotto in presenza di temperature
inferiori a +5 °C (prodotto, aria e supporto di fondo).
TEMPO DI ESSICCAZIONE:
A + 20° C e U.R. 65 % asciutto fuori polvere dopo 5 ore.
Sovrapplicabile dopo 8 ore. In presenza di temperature
più basse e/o di umidità dell’aria più elevata i tempi
indicati possono aumentare considerevolmente. 

PULIZIA DEGLI UTENSILI: 
Con ragia minerale/diluente sintetico subito dopo l’uso. 

RESA:
Circa 10-12,5 m²/l per mano, per un consumo di
80-100 ml/m². Il valore riportato deve considerarsi
indicativo poiché l’esatto consumo va determinato
mediante applicazione di prova.

Informazioni aggiuntive

MPN

Marca

Dimensione

, ,

Colore

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,